Sulle arti visive nel XXI secolo

Un certo palazzo in quel di Seoul

Una certa panchina nel portico del summentovato palazzo

Una certa targhetta sulla summentovata panca

La traduzione della summentovata targhetta

4 Risposte to “Sulle arti visive nel XXI secolo”

  1. Questo è il centesimo intervento di questo blog. Evviva

  2. Rocchia Says:

    mi ricorda tanto un film con Alberto Sordi (hai presente la scena in cui la moglie si siede su una sedia nel museo e la scambiano per un’opera d’arte contemporanea?)

  3. Auguri per l’intervento numero 100!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: